La Scandone vuole il record di vittorie consecutive in campionato.

La Scandone è un rullo compressore e sta scrivendo una pagina importante in questo campionato di basket. Con la decima vittoria di fila in campionato ottenuta al Pala Pentassuglia, la Scandone ha fatto cadere un altro record in serie A. Infatti ha eguagliato un primato che apparteneva alla Sutor Montegranaro del’ex coach Fabrizio Fartes che nella stagione 2009-2010 riuscì a vincere dieci partite di fila. Domenica al PaladelMauro con palla a due alle ore 18.15 la Sidigas affronta l’Obiettivo Lavoro Bologna dell’ex tecnico Giorgio Valli. Nunnaly e compagni quindi hanno la possibilità di allungare la striscia vincente. Ed è proprio sull’ala californiana che si stanno puntando i riflettori delle grandi squadre di basket non solo italiane. I 31 punti messi a segno contro Brindisi coronano Jame Nunnaly come il leader di una Sidigas Avellino sempre più lanciata ai vertici del campionato. La prestazione di lunedi sera assegna all’ala due record- In prima battuta il numero 21 biancoverde ha aggiornato il suo massimo score realizzato in questa stagione perfezionando il primato di 29 punti messo a segno contro la Dolomiti Energia Trentino. Inoltre proprio a partire dal match d’andata contro l’Enel è sempre andato in doppia cifra. Sembra un caso ma proprio da quella gara Nunnaly ha cominciato a mostrare partita dopo partita le proprie qualità trovando quella continuità in attacco che lo porta ad essere il terzo miglior realizzatore della lega. Intanto è iniziata la prevendita dei biglietti per la prossima gara interna dei lupi. E’ possibile acquistare i tagliandi al botteghino del PaladelMauro e presso i consueti punti di vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*