La Sidigas favorevole alla Champion League.

La Sidigas Avellino ha partecipato all’incontro svoltosi presso la sede del coni a Roma con il segretario generale della Fiba Patrick Bauman e il presidente del Coni Giovanni Malagò e della Federazione Italiana Pallacanestro Gianni Petrucci. Coni, Fiba e Fip si sono confrontate dopo la spaccatura tra la federazione Italiana e la Lega Basket causata anche dalla scelta di tre club, Trento, Reggio Emilia e Sassari, di continuare a giocare nell’Eurocup e non nelle nuove competizioni continentali che dalla prossima stagione saranno organizzate dalla federazione internazionale. All’incontro di Roma erano presenti sei club del campionato italiano, Avellino, Cremona, Venezia, Bologna, Varese e Pesaro a cui è stata presentata la prossima competizione europea, la Basketball Champions League, che la Fiba organizzerà dalla stagione sportiva 2016/2017. A rappresentare il club irpino, il direttore sportivo Nicola Alberani. Avellino sta mostrando molto interesse per la partecipazione ad una competizione europea. I dettagli per la partecipazione alla prossima Champions League non sono stati ancora resi noti, ma si dovrebbe partecipare in base al merito sportivo. Una situazione abbastanza difficile anche perché bisognerà prendere una decisione sule squadre italiane che parteciperanno alla competizioni organizzate dall’Uleb e non piu’ riconosciute dalla Fiba, organismo con cui è schierata la federazione Italiana Pallacanestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*