La terra trema nel Sannio con epicentro Foglianise.

Due scosse di terremoto sono state avvertite ieri sera nel Sannio con Magnitudo 2.9 e 2.3, nella zona di Foglainise. La prima scossa alle 21.53, la seconda alle 23.31. Decine le telefonate arrivate subito dopo la scossa ai centralini di emergenza di vigili del fuoco, polizia e carabinieri. Nessuna richiesta di soccorso particolare, ma solo rassicurazioni e ricerca di conferme da parte dei cittadini che, specialmente in Valle Vitulanese, ma anche in numerosi comuni distanti dall’epicentro, hanno avvertito la scossa. Quattordici i comuni entro i 10 chilometri dall’epicentro. Si tratta di Vitulano, Cautano, Foglianise, Campoli del Monte Taburno, Torrecuso, Paupisi, Tocco Caudio, Castelpoto, Ponte, Solopaca, Apollosa, Bonea Frasso Telesino e San Lorenzo Maggiore. A 12 chilometri Benevento, dove la scossa è stata sentita maggiormente ai piani alti dei palazzi. Le scosse si sono verificate ad una profondità di 7.5 Km.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.