L’Advps Campania incontra Papa Francesco.

‘Sperare anche quando viene meno la speranza’ è questo il messaggio di Papa Francesco ai tanti pellegrini e ai componenti delle associazioni di volontariato presenti in piazza San Pietro a Roma . L’ADVPS CAMPANIA (associazione donatori volontari di sangue della Polizia di Stato) ha partecipato all’udienza generale e i due giovani irpini che sono guariti da una forma aggressiva di leucemia Desiree’ De Marco e Piero Mercurio hanno consegnato dei doni a Papa Francesco. A Piero Mercurio, il compito di consegnare la maglietta del donatore:’Papa Francesco, ha accolto con un grande sorriso la maglietta dei ‘donatorinati’. Desiree’ De Marco, ha invece donato al Santo Padre una composizione raffigurante il Papa e piazza San Pietro realizzata in glassa e croccante. ‘Il Papa ha posato la mano sulla fronte di entrambe ,ci ha sorriso e incoraggiato-afferma- Desiree’ ma e’ rimasto affascinato dal dolce che lo rappresentava,cosi’ come tutto il suo staff’..Presente anche il sindaco di Mercogliano,comune irpino dov’è ubicata la sede regionale ADVPS CAMPANIA Massimiliano Carullo socio onorario dell’Associazione. “Un’esperienza che ci onora ed incoraggia nel portare avanti i nostri obiettivi:la donazione del sangue, la solidarieta’ ,la cooperazione sono la linfa del nostro fare ed incontrare sua Santita’ rinnova lo spirito cristiano e di squadra per dare forza a chi soffre”-afferma il presidente ADVPS CAMPANIA Rizieri Annunziata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*