L’Audax Cervinara con il Valdiano suona la settima? di Pasquale Ciambriello.

Il Cervinara va a caccia della settima vittoria consecutiva. Gli uomini di Iuliano, al primo posto in classifica in solitaria nel girone B di Eccellenza, saranno impegnati domenica in trasferta contro il Valdiano ed andranno a caccia della settima vittoria di fila in campionato. I caudini, non perdono una gara ufficiale dal 30 settembre (3 a 0 in trasferta contro la Polisportiva Santa Maria Cilento) e contro la formazione salernitana guidata da Nastri, vorranno proseguire nel solco tracciato finora. Per la sfida di domenica, mister Iuliano potrebbe variare qualcosa nello scacchiere tattico. Dovranno essere verificate. infatti, le condizioni di Ciampi, uscito anzitempo nella sfida di domenica scorsa contro la Battipagliese. Nessuno squalificato in casa biancoazzurra, mentre il Valdiano dovrà fare a meno di Schettino, appiedato per un turno dal giudice sportivo. Per il resto, il modulo dovrebbe essere il solito, con il collaudato 4-3-3 che sta facendo le fortune di Befi e compagni. Befi che proverà a ritornare al gol, lui che è il capocannoniere della squadra con sette centri in campionati realizzati fino ad ora. Una sfida fondamentale, quella di domenica, come ha dichiarato a più riprese mister Iuliano, che prova a tenere alta la concentrazione dei suoi. Bisognerà pensare ad una gara per volta, onde evitare di incappare in distrazioni che potrebbero pesare poi sull’economia del campionato. Campionato che vede il Cervinara al primo posto a quota 24 punti, 2 in più della Polisportiva Santa Maria Cilento. seconda ma con una gara in più all’attivo. Quello di Valdiano, sarò uno snodo cruciale per i caudini, contro una squadra che attualmente è all’ultimo posto in classifica, in compagnia di San Vito Positano e Solofra. Valdiano che però in casa ha dimostrato di essere squadra tignosa e difficile da affrontare. Servirà dunque attenzione e concentrazione massima per centrare tre punti che sarebbero oro colato nella corsa verso quel sogno chiamato serie D, sfumato solo per un gol due stagioni fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.