L’Avellino non si ferma piu’.

bastienCon una ripresa tutto sprint l’Avellino passa a Cesena 2-1 e agguanta i bianconeri a quota 31. I romagnoli sono passati in vantaggio al 13′: cross di Renzetti, Djuric anticipa i due centrali irpini e in girata batte Frattali. Nella ripresa Tesser inserisce Insigne trequartista con Bastien mezzala e cambia tutto. Ed è proprio Bastien a pareggiare all’8′: sugli sviluppi dell’angolo di Gavazzi, è lasciato tutto solo al limite dell’area e il suo diagonale basso toglie le ragnatele all’angolino. Ci pensa poi Castaldo, ben assistito dal fondo da Trotta, a ribaltare tutto al 18′. La reazione del Cesena, nonostante 10′ in superiorità numerica per il rosso ad Arini, è troppo frenetica per creare problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.