L’Avellino per il centrocampo pensa a Samuel Bastien

samuel_bastienL’Avellino è sempre alla ricerca di un uomo d’ordine nella linea mediana del campo. Il club biancoverde sembra aver trovato l’elemento adatto al gioco di Tesser, in Belgio. Infatti sarebbe in dirittura d’arrivo l’accordo per portare in biancoverde Samuel Bastien, classe 1996 di proprietà dell’Anderlecht, club a cui il calciatore è legato fino al 30 giugno 2017. Bastien è in grado di giocare sia da regista, davanti alla difesa, sia da trequartista. Ricordiamo che il mercato si a fine agosto e quindi l’Avellinois ta affrettando i tempi. L’arrivo di Bastien, che è un “under”, non escluderebbe, in ogni caso, la possibilità di ulteriori innesti a centrocampo, soprattutto in caso di rescissione di Togni o cessione di Schiavon. Qualche volto nuovo potrebbe essereci anche in attacco dopo che la società ha ceduto Pozzebon alla Lucchese, visto che Castaldo èer la nota squalifica non tornerà prima di Ottobre. Intanto martedi 1° settembre, alle ore 14.00, si svolgerà il consueto incontro di inizio campionato tra arbitri, dirigenti, capitani e allenatori delle società di Serie B. La riunione si terrà a Milano presso la sede della Lega Nazionale di Serie B dove verranno affrontate problematiche organizzative e di natura tecnica. Interverranno all’incontro, che è uno degli adempimenti previsti dal sistema delle Licenze Nazionali, il Presidente della FIGC Carlo Tavecchio, il Presidente della Lega Nazionale Professionisti B Andrea Abodi, il Presidente dell’AIA Marcello Nicchi con il designatore della Can B Stefano Farina ed i rappresentanti dell’AIC e dell’AIAC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*