L’Avellino vuole riscattare con il Novara la battuta d’arresto di Cagliari.

avellino-casertanaIl campionato di serie B non lascia respirare e domani sera ci sarà il turno infrasettimanale. Al Partenio Lombardi arriva il Novara di Marco Baroni. I lupi di Attilio Tesser sono chiamati a riscattare la sconfitta patita con il Cagliari. Il tecnico di Montebelluna ha problemi a centrocampo e deve dare una sistemazione al reparto difensivo che purtroppo si conferma l’anello debole della squadra anche perchè qualche problema ci deve essere se in due trasferte l’Avellino ha incassato 5 reti. Mister Tesser deve cercare di perfezionare i meccanismi del reparto evitando che vengano ripetuti gli errori. Il nostro obiettivo ha detto il tecnico al termine della sfida con il Cagliari è quello di giocare partita per partita. Questa è una squadra rinnovata e più giovane rispetto all’anno scorso. Non facciamo proclami. Abbiamo Castaldo fuori ancora per lungo tempo. Toccherà a noi. Abbiamo la possibilità di disputare un buon campionato. Raggiungiamo quanto prima i 51 punti. La sfida di domani con il Novara non si annuncia facile, anche perchè gli uomini di mister Baroni sono caricati per il successo contro l’Entella. Voglia di continuità nei risultati e con un Galabinov sempre pericoloso, i piemontesi sono decisi a vendere cara la pelle al Partenio Lombardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*