Lecce-Benevento sfida ad alta quota.

benevento allenamentoMister Auteri grazie alle vittoriose gare contro Catania e Martina Franca puo’ guardare con maggiore serenità alla prossima sfida con il Lecce in programma domenica. Il tecnico di Favara guarda al futuro con ottimismo, ma non puo’ fare a meno di continuare a sottolineare gli errori commessi dai suoi ragazzi nella sfida con il Martina Franca. Del resto Auteri è abituato sempre a inseguire nuovi opbiettibio e sa bene che per battere il Lecce bisognerà triplicare le forze e non lasciare fiato agli avversari. Il Benevento andrà al Via del Mare per imporrre il proprio gioco e fare lasua partita con la consapevolezza di trovarsi al cospetto di una squadra piena di motivazioni. I sanniti non arrivano a questa gara nelle condizioni migliori ma Auteri non sembra preoccuparsene. Mucciante sta riprendendo la condizione dopo un lungo periodo di stop, Cissè invece pareva recuperato ma il problemasi è ripresentato, mentre Campagnacci e Vitiello torneranno a disposizione per il nuovo anno. A questo quadro si aggiunge anche la squalifica di De Falco e il dubbio legato alle condizioni di Fabrizio Melara. L’esterno romano lamenta un leggero stiramento al flessore della gamba destra rimediato nel corso della gara con il Martina Franca e un suo recupero per domenica appare difficile ed oltretutto rischioso. Auteri sta cominciando a valutare le possibili alternative e quella piu’ scontata prevede lo spostamento di Troiani sulla fascia solitamente occupata da Melara el’inserimento di Mazzarani su quella sinistra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*