Lega Pro, il Benevento tiene la scia delle squadre di testa.

benevento-lupaI tre punti conquistati dal Benevento contro la Lupa Castelli Romani permettono alla squadra di Auteri di non perdere contatto con le posizioni di vertice in attesa del big match con il Foggia. Se il risultato della sfida con i romani puo’ ovviamente soddisfare, non si puo’ dire altrettanto per la prestazione offerta contro la compagine capitolina, fanalino di coda con appena sette punti conquistati in 19 partite. Siamo stati meno brillanti del solito ha ammesso imister Auteri, abbiamo commesso troppi errori nella distribuzione, questo ci ha fatto perdere compattezza e continuità nella fase propositiva. Non c’è stato alcun calo di concentrazione, anzi lasquadra ha mostrato la consueta voglia di vincere. Ci siamo complicati la vita da soli esclusivamente perchè qualcuno dei nostri è incappato in una giornata negativa, ha concluso il tecnico di Favara. La 19 esima giornata ha registrato questi risultati Benevento-Lupa Castelli 1-0 Catanzaro-Foggia 0-3 Ischia-Messina 0-0 Lecce-Juve Stabia 2-0 Paganese-Martina Franca 3-1 – Cosenza-Catania 1-1 Melfi-Casertana 0-1 Monopoli-Akragas 0-1 mentre Matera-Fidelis Andria si gioca in posticipo. La classifica vede sempre in testata la Casertana con 38 punti; quindi Foggia 36; Benevento 35; Lecce 34; Cosenza 31; Matera 28; Messina 26; Fidelis Andria 24; Catanzaro 23; Paganese e Juve Stabia 22; Catania e Monopoli 20; Akragas 19; Melfi 18; Ischia 16; Martina Franca 11; Lupa Castelli Romani 7. Il prossimo turno potrebbe già dare importanti verdetti visto che si affronteranno Casertana-Lecce e Foggia-Benevento. Due scontri diretti che potrebbero dare un nuovo volto alla classifica. Il Benevento deve cercare di uscire indenne dallo scontro con i dauni, che attualmente sembrano i favoriti per la vittoria finale del girone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.