Lengua: finanziati dalla Provincia di Avellino interventi a favore dei comuni

Con la definitiva approvazione del bilancio di previsione da parte del Consiglio provinciale, avvenuta nella seduta di ieri, 29 maggio possono avere esecuzione tutte le attività e gli interventi previsti nel documento contabile e programmate dall’Ente per il prossimo triennio. Ne da notizia il Vice Presidente Caterina Lengua. Da segnalare che, anche quest’anno, pur nella consapevolezza della difficoltà determinata dai tagli ai trasferimenti statali, il Consiglio provinciale ha voluto riservare particolare attenzione alla impossibilità che vivono i comuni della nostra Provincia nel reperire le risorse necessarie a finanziare attività importanti per la sicurezza e lo sviluppo delle comunità. Di tal che, come per il 2016 ed il 2017, anche quest’anno sono state allocate risorse per 1.400.000 Euro al fine di consentire ulteriori interventi di assistenza e supporto ai comuni stessi. La somma verrà da subito ripartita tra i comuni della provincia secondo gli stessi criteri degli anni scorsi, ossia in funzione del numero dei residenti e potrà essere utilizzata, oltre che per le spese necessarie per le pratiche di prevenzione incendi, per l’accatastamento degli immobili, per le attività necessarie ai fini della richiesta dei certificati di agibilità degli edifici scolastici e pubblici di proprietà comunale, per l’anagrafe edilizia scolastica, anche per le spese finalizzate al superamento delle barriere architettoniche e quelle necessarie per la rimozione e smaltimento dell’amianto. Si viene incontro, quindi, alle diffuse esigenze degli amministratori locali di mettere in campo una serie di attività per la salvaguardia e tutela del nostro territorio, sia in termini di sicurezza sia in termini di prospettive di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.