Lunedi inizia Campo Estivo organizzato da don Salvatore Picca.

Sono ben 130 i ragazzi che hanno aderito al campo estivo, organizzato, anche quest’anno da don Salvatore Picca, parroco di San Martino Valle Caudina. Si parte lunedì primo di agosto e sono stati organizzati ben quattro giorni in piscina, un’escursione al Mafariello ed una gita a Benevento e a Pietrelcina. Si comincia alle otto del mattino e si va avanti sino alle ore 18,00. Ai ragazzi, oltre all’ingresso in piscina o alle escursioni, viene offerta la colazione, il pranzo e la merenda. Il tutto ad un costo, davvero minimo, di soli 45 euro per sei giorni, ossia, molto meno di 10 euro al giorno, Tutto questo è possibile grazie all’organizzazione di ferro che mette in campo il sacerdote e soprattutto grazie ad una rete di collaborazione che fa di tutto per rendere unici questi giorni a tanti ragazzi, i cui genitori, magari, non si possono permettere le vacanze. A cucinare, ad esempio, sono le fantastiche signore che danno sempre una mano in parrocchia. Lo fanno per un esercito di ragazzi ed in modo, completamente, gratuito. Stessa cosa per dare una mano a don Salvatore a tenere a bada tanta esuberante gioventù., scendono in campo gli educatori dell’oratorio parrocchiale. Tanto gioco, tanto divertimento, ma come fa di solito il don, non trascurerà qualche belle predica e qualche esempio educativo. E’ encomiabile lo sforzo che mette in campo il sacerdote, a favore dei ragazzi del paese, Probabilmente, non sarebbe affatto male che questo spirito potesse essere adattato anche dai preti dei paesi vicini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*