M5S, condannato De Caro, c’è chi sottrae soldi a Stato

Mentre parlamentari M5S restituiscono ai cittadini, c’è chi sottrae soldi allo Stato. Condannato sottosegretario Del Basso De Caro”. lo scrive in un tweet il vicepresidente della camera M5S Luigi Di Maio facendo riferimento alla notizia, riportata dal Fatto Quotidiano, di una sentenza della Corte dei Conti che sanziona il sottosegretario Umberto Basso De Caro – e altri ex consiglieri campani, a risarcire la Regione Campania di poco meno di 18mila. La sentenza non è esecutiva e De Caro potrà fare ricorso. Sul tema sempre oggi intervengono i deputati M5S della commissione Trasporti. “Apprendiamo da notizie di stampa tenute incredibilmente in taglio basso che il sottosegretario alle infrastrutture Umberto Del Basso De Caro è stato condannato per aver sottratto soldi all’erario. In buona compagnia con consiglieri di centrodestra e centrosinistra usavano soldi pubblici e destinati ai collaboratori per pagarsi qualsiasi cosa: dai telefonini alle quote di associazioni e partiti. Finanche la donna delle pulizie. È una vergogna che un governo non costringa un sottosegretario condannato alle dimissioni”, attaccano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*