Madre fa prostituire figlia di 12 anni per 5 euro

Faceva prostituire la figlia minorenne. Con questa accusa i carabinieri della compagnia di Battipaglia hanno arrestato – su richiesta della procura della Repubblica di Salerno – una donna di 31 anni originaria e residente nel Salernitano. Da giugno a settembre 2016, secondo l’accusa, aveva portato con sé la figlia adolescente ad appuntamenti finalizzati al compimento di atti sessuali, offrendo la ragazzina, ripetutamente, ad un anziano in cambio di modeste somme di denaro, da 5 a 15 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*