Maggio e Iacovacci: solidarietà ai consiglieri finiti sui 6×3.

“Esprimiamo solidarietà agli otto consiglieri comunali che si sono visti pubblicati i loro volti su manifestazioni che stanno facendo il giro della città”. Così il presidente del Consiglio comunale di Avellino, Ugo Maggio, e il suo vice, Ettore Iacovacci, in una nota. “Quanto accaduto non si era mai verificato prima, in nessuna amministrazione comunale che si è succedute negli anni.
Non è cosi che si affronta un normale dibattito politico democratico. Rinnoviamo dunque l’invito già estesi a tutti i componenti dell’assise dal presidente Maggio, a moderare i toni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.