Maltempo: Anas, nevica sulle regioni del Centro-Sud

Continua a nevicare su alcune regioni del Centro-Sud, dove mezzi spargisale e spazzaneve dell’Anas sono in azione per prevenire i disagi alla circolazione in numerosi tratti delle strade statali in Abruzzo – dove è attualmente chiusa la Statale 5 – Marche, Umbria e Toscana, Molise, Basilicata, Campania e Calabria e in Sicilia e Sardegna. In Umbria e Marche le nevicate stanno interessando soprattutto le statali appenniniche. Da segnalare sulla strada statale 73bis “di Bocca Trabaria” possibili rallentamenti tra San Giustino Umbro e Urbino per nevicate intense; è vietato il transito dei mezzi pesanti. Possibili rallentamenti per mezzi sgombraneve in azione anche sulla strada statale 76 “della Val d’Esino” tra Fossato di Vico e Fabriano. Nevica ma senza criticità per la circolazione anche sulla statale 77 “della Val di Chienti” nei pressi del valico di Colfiorito, sulla strada statale sulla SS685 “delle Tre Valli Umbre” tra Cerreto di Spoleto e Norcia, sulla SS3 “Flaminia” tra Valtopina e Fossato di Vico e sulla SS219 “di Gubbio e Pian d’Assino”. In Abruzzo rallentamenti e code a tratti per traffico intenso sulla strada statale 16 “Adriatica” e sulla strada statale 690 “Avezzano-Sora”. La statale 5 “Tiburtina Valeria” è chiusa tra le località di Collarmele e di Castelvecchio Subequo (l’Aquila). In Campania, lieve nevischio sta interessando la strada statale 18 “Tirrena Inferiore”, in provincia di Salerno e la strada statale 7 “Appia”, in provincia di Avellino. In Molise le nevicate coinvolgono la zona dei Monti Frentani, in estensione al capoluogo regionale. Fenomeni più intensi, con presenza di bufere, sono in corso lungo la strada statale 87 “Sannitica” tra i comuni di Campolieto e Casacalenda e lungo la strada statale 212 “del Fortore”, nel comune di Sant’Elia a Pianise (CB). Rallentamenti sulla maggior parte delle statali molisane. Neve sulla Basilicata ma senza criticità. In Calabria rallentamenti, a causa di precipitazioni nevose, sul tratto della strada statale 107 “Silana Crotonese” compreso tra il km 64,000 e il km 86,000, nel cosentino, dove i mezzi spargisale e spazzaneve sono attivi da ore. Sull’A2 il traffico è regolare tra gli svincoli di Campagna e Falerna ma il transito è consentito ai veicoli con dotazioni antisdrucciolevoli a bordo. Permangono i filtraggi per il controllo presso gli svincoli in direzione sud a Padula e Tarsia Nord e in direzione nord presso gli svincoli di Falerna e Sibari. In Sicilia il traffico è regolare su tutta la rete; sono in azione i mezzi spargisale e spalaneve sulle statali 289 “di Cesarò” e 192 “della Valle del Dittaino”. Sulle statali della Sardegna, dove non si registrano limitazioni, sono a lavoro circa 140 uomini con 17 mezzi spazzaneve-spandisale, che stanno intervenendo in particolare su alcuni tratti delle strade statali 131 e 131 DCN, 128 bis, 389, 198, 292, 387, 442 e 295. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*