Maltempo: D’Agostino (Sc), subito stato di emergenza.

Angelo D'Agostino 1“Al momento i danni calcolati a Benevento e provincia ammontano a 581 milioni di euro, ma rischiano di essere molti di più se non ci saranno interventi immediati del Governo che consentano alle imprese locali di riavviare le attività. Auspico che in tempi brevi l’Esecutivo dichiari lo stato di emergenza e contestualmente nomini un commissario che possa gestire gli interventi più agevolmente e in maniera più efficace.” Lo afferma Angelo D’Agostino, deputato e vice presidente nazionale di Scelta Civica. “Al momento – aggiunge il parlamentare – c’è il milione di euro stanziato dalla Giunta Regionale, ma è evidente che non basterà a liberare le aree industriali ora sommerse dal fango. Chiediamo al Premier di convocare una seduta straordinaria del Consiglio dei Ministri e di provvedere allo stanziamento delle ulteriori risorse necessarie alle comunità sannite così duramente colpite dal maltempo.” “Chiediamo, infine, che il Governo valuti la richiesta della Coldiretti di alzare sensibilmente il livello di guardia per far fronte ai fenomeni di sciacallaggio che rischiano di infliggere un ulteriore durissimo colpo alle aziende agricole, probabilmente le più colpite dalle avversità metereologiche; piccole realtà imprenditoriali – conclude D’Agostino – moltissime a conduzione familiare, che non potranno riavviare la produzione prima di due o tre anni.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*