Maltempo in Irpinia, diversi gli inteventi dei Vigili del Fuoco.

aLLAGAMENTI 001 IMG-20151007-WA0019 IMG-20151007-WA0022 IMG-20151007-WA0027Il pomeriggio di oggi 7 ottobre, ha visto la nostra provincia essere interessata da una perturbazione a carattere temporalesco, e in alcuni comuni la stessa è sfociata in vere e proprie bombe d’acqua.
I Vigili del Fuoco di Avellino sono stati impegnati, in decine di interventi per piccole slavine di fango, piccoli movimenti franosi, allagamenti e alberi abbattuti da fulmini. La situazione più critica si è registrata nel Serinese, alla frazione Troiani, ed in particolarmodo in via Greco, dove l’intensità della pioggia ha invaso la strada di pietre, fango e detriti, rendendola impraticabile; molti anche gli allagamenti di diversi locali situati ai piani bassi delle abitazioni del posto.  A Contrada Bagnoli, una piccola slavina ha bloccato un’autovettura in transito. Il pronto intervento di una squadra della sede centrale ha permesso di liberare il veicolo impantanato e tranquillizzare la donna al volante. A Manocalzati, un Tir in transito in via Tavernole è rimasto bloccato, sempre per l’invasione della sede stradale di detriti e fango; lo stesso è stato liberato con l’ausilio dell’autogrù. A Montefredane in via Roma, un fulmine ha colpito un albero; anche in questo caso la squadra intervenuta con l’aiuto dell’autoscala sta lavorando per mettere il grosso fusto in sicurezza. La sala operativa di contrada Quattrograna ha ricevuto diverse segnalazioni anche per quanto riguarda strade del centro città allagate dalla intensità della pioggia caduta in poco tempo. In serata la situazione va lentamente migliorando, ma si sta lavorando ancora per espletare tutte le richieste d’intervento ricevute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*