Maltrattamenti in famiglia, obbligo di dimora per un 40 enne.

Nel pomeriggio odierno è stata eseguita la misura cautelare dell’obbligo di dimora, emessa dal locale G.I.P. su richiesta della Procura della Repubblica di Benevento, nei confronti di un quarantenne beneventano, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e violazione degli obblighi di assistenza familiare. Le indagini condotte della Squadra Mobile hanno ricostruito alcune condotte violente, ingiuriose e vessatorie commesse dall’uomo, abituato a spendere i propri soldi nel gioco e ad imporre trattamenti disumani ai figli minori ed alla moglie, inducendo quest’ultima ad atti sessuali non consenzienti e costringendo i bambini all’isolamento, nonché alla rinuncia alle tipiche attività ludiche confacenti all’età, imponendo loro l’espletamento di lavori domestici o agricoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.