Il Mastio: convegno per sensibilizzare ed informare i castanicoltori.

L’associazione Il Mastio ha voluto organizzare questo incontro semplicemente per sensibilizzare ed informare i castanicoltori locali e non sulle norme da rispettare e il displinare da seguire.Ha distribuito delle brochure, a tutti i presenti, sulle tecniche da utilizzare e il piano di lotta integrato.Le problematiche dei nostri castagneti sussitono già da tempo per colpa del cinipide galligeno ma anche le condizioni climatiche sfavorevoli hanno contribuito alla diminuzione di raccolta delle castagne.Come tutti sappiamo, il problema maggiore risulta essere l’attacco di questo insetto e non è un problema risolvibile dall’oggi al domani ma ci vuole tempo, con la collaborazione dei grandi e piccoli castanicoltori,l’aiuto degli Enti pubblici locali e privati e la giusta conoscenza delle problematiche si potrá affrontarlo e risolverlo pian piano facendo rifiorire la produzione di castagne a Cervinara e farne di nuovo una ricchezza territoriale come lo è stato per gli anni passati.L’ Associazione ringrazia il dott.Della Porta Davide Presidente Associazione Castanicoltori Campania, il Sindaco di Cervinara Filuccio Tangredi , il Sindaco di Rotondi Antonio Russo, il Sindaco di San Martino V.C. Pasquale Pisano,il membro del CDA GAL Partenio Palerio Abate, Franco Marchese della ditta Luigi Marchese SRL,il Duca Pignatelli per essere intervenuti ed aver partecipato a questo convegno informativo.Si ringraziano tutti i castanicoltori che sono stati presenti,gli abitanti di Castello e le persone che hanno partecipato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*