Match Benevento-Udinese, il Questore emette un DASPO

La Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Benevento questa mattina ha notificato ad un tifoso beneventano il provvedimento amministrativo del divieto di accesso alle manifestazioni sportive per i fatti accaduti al termine dell’incontro di calcio Benevento – Udinese. Durante lo scambio dei saluti tra le due compagni sportive, un supporter della squadra sannita, dopo aver superato improvvisamente il fossato e scavalcato la barriera di protezione che separa la curva sud dal terreno di gioco, aveva raggiunto i giocatori fermi al centro del campo. Prontamente bloccato dagli uomini della Digos e dagli steward presenti all’interno del campo, dopo gli ulteriori accertamenti effettuati con la visione delle registrazioni dell’impianto di videosorveglianza, è stato deferito all’autorità giudiziaria ai sensi dell’art. 6 bis comma 2 della legge 401/89. È stato quindi emesso nei confronti del tifoso anche il provvedimento interiettivo del DASPO che gli impedirà di assistere per un anno alle manifestazioni sportive su tutto il territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.