Mercogliano: divieto utilizzo dell’acqua a scopi umani.

Il sindaco di Mercogliano Massimiliano Carullo ha imposto il divieto di utilizzo dell’acqua a scopi umani, ovvero per bere e cucinare, in quanto da un prelievo di qualche giorno fa è emersa la sua non idoneità. Il motivo sarebbe la clorificazione, per cui ogni giorno effettueranno prelievi diversi ai fini di stabilirne la purezza, appena il disagio sarà risolto si provvederà ad informare la cittadinanza. Il problema secondo quanto riferito anche dall’Aklto aclore servizi riguarda solo il comune di Mercogliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*