Mercoledi manifestazione di protesta per chiusura ponte San Nicola.

ponte san nicola“Luminarie accese in centro, negozi spenti ai quartieri Capodimonte e Ponticelli di Benevento. Mercoledi consegneremo le chiavi dei negozi al Sindaco Fausto Pepe”. E’ quanto sostiene il Comitato Civico Spontaneo dei due Quartieri per denunciare i disagi ai cittadini e i danni alle attività commerciali che sta causando il prolungarsi della chiusura del Ponte San Nicola, in seguito alla alluvione di due mesi fa. “Mercoledi mattina (ore 10) – annuncia il Comitato – ci raduneremo tutti all’ingresso del ponte San Nicola e dopo averlo attraversato ci recheremo a Palazzo Mosti, sede del Comune, per consegnare le chiavi dei negozi, degli studi professionali e della Farmacia, attività che hanno perso quasi tutto il fatturato. Per l’occasione saranno mobilitati anche i cittadini stanchi dei disagi che sta creando la chiusura del ponte in quanto costretti a percorsi lunghissimi alternativi per raggiungere le proprie abitazioni”. “E’ un ponte che ha diviso la città – continua il Comitato – e siamo convinti che gli Ufifici Tecnici e l’Amministrazione comunale possano trovare soluzioni rapide se non vogliono spegnere definitivamente le nostre luci, quelle della speranza…”. Del Comitato Civico Spontaneo, tra gli altri, fanno parte Giuseppe Petito, Antonio Labella, Vincenzo La Motta, Roberto Pica e Giuseppe Simonetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.