Mirabella Eclano. Stop a consuntivo ed equilibri di bilancio, si va verso il commissariamento.

L’amministrazione comunale di Mirabella Eclano verso il commissariamento in quanto non passano Bilancio Consuntivo ed equilibri di bilancio. Otto i punti all’ordine del giorno, tutti bocciati con sette voti contrari: quattro dall’opposizione a cui si sono aggiunti quelli del presidente Petruolo e dei due assessori Sirignano e Vietri. Il commissariamento arriverebbe a pochi mesi dalla chiusura naturale del mandato. Mirabella è uno dei principali comuni irpini che andrà al voto nel maggio del 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.