Molestie nei confronti di una 36enne, stolker 48enne sottoposto agli arresti domiciliari.

Polizia 166Gli Agenti del Commissariato di Ariano Irpino hanno notificato il provvedimento della misura cautelare degli arresti domiciliari a carico di un pluripregiudicato 48enne, residente in Greci, perché responsabile di stalking nei confronti di una 36enne. L’uomo, completamente ossessionato dalla donna, l’aveva a più riprese importunata, molestandola con frasi oscene e minacciandola in caso non avesse acconsentito alle richieste amorose formulategli. Per tale comportamento, reiterato nel tempo, era già stata applicata la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla “vittima”. A nulla però è servita l’adozione di tale misura in quanto il 48enne continuava ad importunare assiduamente la donna, addirittura nei pressi della sua abitazione al cospetto anche dei familiari. Stante la gravità dei fatti, gli Operatori di Polizia avviavano pertanto una mirata attività di indagine, nel corso della quale si acquisivano diverse dichiarazioni testimoniali nonché alcuni filmati estrapolati da impianti di videosorveglianza che documentavano, inequivocabilmente, la condotta illecita dello stesso. Gli elementi probatori raccolti nei suoi confronti hanno così consentito di sottoporre il 48enne agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*