Montesarchio. Al via le grandi manovre per le amministrative di Giugno.

In settimana si attende che il ministero degli interni fissi la data delle prossime elezioni amministrative, Orientativamente, si dovrebbe votare l’ultima domenica di maggio, ossia, il 27 . La data della prima domenica di giugno, ossia, il tre sarebbe poco idonea, in quanto cade in concomitanza con quello che dovrebbe essere il ponte del due di giugno. A conti fatti, quindi, mancherebbero poco più di due mesi, prima di questa importante scadenza che è la prima verifica dopo il grande risultato riportato dal movimento cinque stelle nelle elezioni dello scorso quattro di marzo. Verifica decisiva anche a Montesarchio, il centro più importante della Valle Caudina ed il secondo, per numero di abitanti, della provincia di Benevento. Anche qui, i pentastellati sono diventati di gran lunga il primo partito, nel senso che hanno distaccato di parecchio la coalizione di centro destra ed il pd, partito che esprime il sindaco uscente Franco Damiano che si riproporrà al giudizio dei suoi cittadini. Nel 2013, a Montesarchio, pur essendo presente un meet up,il movimento non presentò una propria lista. Quest’anno, invece, le cose stanno diversamente. I Cinque Stelle saranno in campo e sembra che si avvii ad una sfida a tre. Oltre ai Pentastellati e alla lista capeggiata da Damiano, anche le varie minoranze presenti in consiglio comunale si stanno organizzando. In questo caso si dovrebbe trattare di una compagine che si orienta verso il centro destra, ma, come sempre, parlare di orientamenti partitici, quando si tratta di elezioni comunali di centri non grandi, è sempre aleatorio. Al lavoro, per mettere insieme la terza lista ci sono le consigliere comunali Marcella Sorrentino e Rosanna Papa ed il dirigente di Forza Italia Michele Izzo. Probabilmente, però, solo quando sarà ufficializzata la data delle elezioni si inizierà a fare sintesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.