Montesarchio. Grave atto intimidatorio nei confronti di un’avvocatessa.

Grave atto intimidatorio nei confronti di un avvocato di Montesarchio. Sul parabrezza dell’auto della professionista sono stati rinvenuti tre proiettili di pistola. Da sottolineare che l’avvocato ha due figli, quindi, come se chi l’ha minacciata avesse voluto dire che c’è un proiettile per ognuno di loro. La professionista, tutelata dall’avvocato Marco Monetti, ha presentato immediata denuncia ai carabinieri ed ora si stanno effettuando dei riscontri su i proiettili per capire se sono stati usati in fatti di sangue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.