Montesarchio. Orazio Gerardo candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle.

E’ ufficiale. Il prossimo dieci giugno a Montesarchio, in occasione delle elezioni amministrative, ci sarà una lista con il simbolo del Movimento Cinque Stelle. Nella serata di ieri, il meet up del centro caudino ha ottenuto il via libera ufficiale da parte degli organi nazionali, come era stato ufficialmente richiesto. I dirigenti nazionali sono stati chiamati a valutare la storia dei candidati, prima di dare il via libera. Si conosce già il nome del candidato sindaco, si tratta di Orazio Gerardo. Nella mail in cui si da il via libera, si raccomanda un’unica cosa. Come da regolamento nazionale, la lista dei penta stellati non dovrà stringere accordi con nessuna altra lista, pena il ritiro del simbolo. Così, Montesarchio diventa il secondo comune della Valle Caudina dove una lista del movimento si presenta, con i tutti i crismi, anche alle elezioni amministrative. Giova ricordare che il primo comune in assoluto è stato Airola, dove esiste un meet up storico e dove il movimento si è presentato alle amministrative con il candidato sindaco Bartolomeo Laudando che ora siede tra i banchi della minoranza. Non solo, sempre di Airola è il deputato Pasquale Maglione, eletto alla camera lo scorso quattro di marzo. Ed, infatti, è stato proprio lui ad incitare il meet up di Montesarchio a presentarsi all’appuntamento elettorale locale. Del resto, il movimento anche a Montesarchio, alle elezioni politiche, si è piazzato al primo posto in assoluto, raddoppiando o triplicando i voti sugli avversari. Certo, le elezioni comunali sono diverse da quelle nazionali, ma la presenza di questa lista rappresenta un fatto nuovo per la politica di Montesarchio. Un fatto che sarebbe sbagliato sottovalutare e, certamente, non lo faranno gli avversari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*