Montesarchio. Vandalizzata la sede del Partito Democratico.

E’ un episodio sul quale bisogna fare luce al più presto possibile., Si tratta di un fatto, abbastanza inquietante che potrebbe essere una semplice ragazzata ma anche qualcosa di peggio. Nella notte, qualcuno ha preso di mira la sede del partito democratico di Montesarchio. La sezione in via Roma, poco distante dal comune,e sembra che non si tratti di un furto. Sono stati mandati in frantumi i vetri della porta di ingresso e la stessa porta è stata forzata per entrare all’interno, anche se, da una prima sommaria ricognizione, sembra che dalla sede non sia stato portato via nulla. Intanto, questa mattina, appena scoperto il fatto, il segretario della sezione Luigi Parente, si è recato subito ad effettuare regolare denuncia ai carabinieri. Bisogna dire che nei giorni scorsi, dei vandali, senza alcun motivo hanno preso di mira le automobili, parcheggiate in via Pagliarone. Prima ancora atti del genere erano stati portati a termine anche in altre zone del centro caudino. Si potrebbe pensare, quindi, che anche per la sede del pd, si possa trattare delle stesse persone. Già da ieri, i carabinieri sono sulle tracce di queste persone, grazie all’ausilio delle telecamere di sicurezza di un istituto di credito e della videosorveglianza comunale. Lo stesso sistema sarà utilizzato anche per individuare chi ha vandalizzato questi locali, anche se, bisogna dire, che sino ad ora erano state prese di mira solo auto. Sarebbe la prima volta di un’abitazione. Trattandosi della sezione di un partito e, visto il clima di odio che serpeggia ovunque, è doveroso che si faccia subito luce su questo episodio. Naturalmente, anche il gesto teppistico è grava ma sarebbe ancora più grave se si dovesse trattare di una vicenda che riguardi proprio la politica. Il nostro paese, negli anni scorsi, ha conosciuto il clima di odio e di morte che aleggiava proprio intorno alla politica. E’ necessario che non si torni agli anni di piombo e,quindi, è fondamentale la collaborazione di tutte le forze democratiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.