Montesarchio. Venerdi l’iniziativa “Fiaccola della Memoria”.

Nell’ambito delle iniziative promosse per la Giornata della Legalità, quest’anno la scuola secondaria  di primo grado dell’Istituto Comprensivo Primo di Montesarchio, in accordo con la Dirigente Alfonsina Dello Iacovo, ha deciso di ricordare Franco Imposimato, vittima innocente della criminalità organizzata. L’iniziativa, denominata “Fiaccola della Memoria”, promossa in collaborazione con il Comitato “Don Peppe Diana” e con l’associazione “Libera” di Caserta, si terrà Venerdì 4 marzo alle ore 10,30 presso il convento delle Clarisse di Montesarchio e vedrà protagonisti gli alunni dell’Istituto, impegnati nella messa in scena di un atto unico inedito incentrato proprio sulla figura di Franco Imposimato. Seguirà un incontro-dibattito con le classi, al quale parteciperanno come ospiti d’eccezione il giudice Ferdinando Imposimato, Presidente Onorario della Corte di Cassazione e fratello di Franco, Alessandra Tomasino dell’associazione “Libera “ di Caserta e i figli di Imposimato, Filiberto e Giuseppe, bambini all’epoca dell’omicidio del padre e testimoni dell’impegno civile contro le organizzazioni mafiose. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*