Morto operaio di Sperone ferito in incidente su lavoro

118 ambulanzaE’ morto l’operaio 45enne di Sperone rimasto vittima di un incidente sul lavoro nel pomeriggio di lunedì mentre effettuava lavori di coibentazione ad una cappella gentilizia nel cimitero di Avella. L’uomo, dopo l’incidente, fu ricoverato presso l’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola in prognosi riservata. Successivamente, per tentare di arginare le ferite rimediate in seguito ad un volo di circa tre metri, l’uomo era stato trasferito presso l’ospedale Loreto Mare di Napoli dove era stato sottoposto anche ad un delicato intervento chirurgico. Oggi la tragica notizia. Lascia una moglie e due figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*