Narcotizza e deruba uomini anziani, arrestata

coscia donnaAiutata dalla sua avvenenza e facendo leva sulla solitudine dei raggirati, una donna di 37 anni di Campagna (Salerno) adescava uomini soli e li derubava dopo averli narcotizzati con un potente sonnifero. A scoprire il raggiro sono stati i militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Salerno al termine di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Salerno. La donna è stata arrestata in flagranza di reato per rapina aggravata. Svariati gli anziani derubati. Nell’ultimo caso, un uomo di 79 anni, rimasto vedovo di recente, aveva avviato una relazione con lei. La truffatrice aveva convinto l’uomo ad andare a casa sua per trascorrere alcune ore insieme. Ad attenderla sotto casa, la figlia maggiorenne della donna che, a un segnale convenuto, ha aiutato la madre a caricare in macchina quanto razziato alla vittima. Nell’auto i militari hanno trovato detersivi, lenzuola, federe, abbigliamento e bottiglie di alcolici, oltre a 400 euro in contanti, alcuni gioielli della defunta moglie e un bracciale sfilato dal polso dell’anziano narcotizzato che è stato prontamente soccorso. Addosso alla donna è stata anche trovata la boccetta semivuota del potente narcotico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*