Natale “amaro” per operai Montana Partenio V.L.

biancardiSe non interverrano fatti nuovi che significano il pagamento di tre stipendi arretrati e della tredicesima sarà un Natale amaro per gli operai della Comunità Montana Partenio Vallo Lauro. Molti di loro sono l’unico reddito che entra in famiglia e quindi vorremo chiedere a chi presiede questo ente montano come devono fare queste persone per vivere. Il fatto che fa piu’ rabbia ci dice un operaio è che gli impiegati e i dirigenti riscuotono mensilmente gli stipendi e si sono messi in tasca anche il premio di incentivazione, alla faccia di noi poveri cristi che non  abbiamo in tasca una lira e per mettere il piatto a tavola tra poco dobbiamo rivolgerci alla Caritas. Ci riempiono solo di chiacchiere e promesse mentre loro si gonfiano le tasche. Ora speriamo che in questi giorni la situazione si sblocchi e che ci vengano pagati gli stipendi altrimenti ci resta solo passare a clamorose forme di protesta. Il problema è che la classe politica dei comuni della fascia pedemontana del Partenio, è succube del presidente Biancardi e degli amministratori del napoletano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*