Nel Fortore la neve supera i quattro metri

Sono numerosi gli interventi delle squadre dei vigili del fuoco nelle zone del Fortore e dell’Alto Sannio, dove la neve ha superato anche i 4 metri di altezza, per far fronte soprattutto ai casi di emergenza sanitaria. Una squadra, con l’ausilio degli escavatori che ha fatto da apripista per la neve alta, è riuscita questa mattina a raggiungere un’abitazione in campagna a San Marco dei Cavoti dove viveva una donna anziana, rinvenuta cadavere. Diversi anche i casi di soccorso da parte dei pompieri per bambini e persone dializzate, oltre che di sostegno ai medici di guardia medica che hanno difficoltà a raggiungere i loro pazienti. Nelle stesse zone numerosi sono anche gli interventi delle squadre dei tecnici di Enel per fronteggiare i blackout di energia nelle abitazioni. Disagi si segnalano anche per guasti sulle linee ad alta tensione gestite da Terna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*