Nel pomeriggio l’Avellino riprende la preparazione.

Attilio-Tesser-Conferenza-AvellinoContro la Salernitana l’Avellino aveva disputato una buona gara ma era uscita sconfitta dall’Arechi, sabato pomeriggio contro il Modena non ha certamente brillato per il gioco ma sono arrivati i tre punti. Dunque mandata in archivio la prima vittoria stagionale in campionato, l’Avellino oggi torna al lavoro in vista di una partita, la prossima, che si preannuncia non meno impegnativa: sabato, allo stadio “Sant’Elia”, con calcio d’inizio alle 15, è infatti in programma la sfida con il Cagliari degli ex Massimo Rastelli e Fabio Pisacane. I sardi, avversari dei lupi nel match valevole per la terza giornata del campionato di Serie B, sono reduci dall’1-1 al “Liberati” contro la Ternana. La trasferta di Cagliari al di là del risultato ha diverse implicazioni di carattere per cosi dire sentimentale. I tifosi dell’Avellino e lo stesso presidente Taccone, vogliono dare un dispiacere a rastelli, protagonista di un clamoroso addio che ha indispettito e non poco la piazza biancoverde. A Cagliari, mister Tesser quindi dovrà pretendere il massimo dall’undici che scenderà in campo e soprattutto dovrà cercare di ripetere l’intensità agonistica vista contro la Salernitana. Al Sant’Elia non sarà facile, i rossoblù hanno infatti un organico costruito per centrare subito il ritorno in serie A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*