Neuromed finisce sotto riflettori Campania

Nominato spesso negli ultimi giorni per quanto riguarda i Piani Operativi della Sanità in Molise, per la parte delle strutture private, il centro Neuromed di Pozzilli (Isernia) è finito al centro dell’attenzione anche fuori regione. A tirare in ballo la struttura molisana è stato infatti il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che ieri, parlando del piano ospedaliero campano, aveva evidenziato la “migrazione” dei campani verso il Neuromed. Frasi che, il giorno dopo, in Molise, stanno scatenando polemiche. “Sono molto incuriosito dalla migrazione biblica di cittadini campani verso il Molise, che è una bella terra, ha un’ottima gastronomia, ma credo che dal punto di vista sanitario possa perlomeno essere alla nostra altezza”, aveva detto il presidente della Campania. Quindi la citazione del Neuromed di Pozzilli: “Accenderemo un riflettore particolare su quella struttura. Io sono molto incuriosito dai rapporti tra la regione Campania e quella struttura, che è sicuramente importante, un centro di ricerca. Ma sono incuriosito da questa migrazione biblica di cittadini campani verso il Molise”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*