“Io non rischio”, ad Avellino centinaia agli info point

Centinaia di cittadini hanno partecipato ad Avellino a “Io non rischio”, la giornata nazionale promossa dalla Protezione Civile per la prevenzione dei terremoti e delle alluvioni. Molto frequentati, soprattutto dai più giovani, gli info point sulla gestione delle emergenze installati in Piazza Libertà, nella quale hanno trovato posto i mezzi di soccorso e ambulanze della Protezione Civile e delle Associazioni di volontariato. Al taglio del nastro sono intervenuti il Prefetto di Avellino, Maria Tirone, il vescovo della Diocesi, monsignor Arturo Aiello, il sindaco del capoluogo irpino, Paolo Foti, e la responsabile della Protezione Civile per la provincia di Avellino, Claudia Campobasso. Particolari apprezzamenti sono stati rivolti ai volontari, “la cui azione -ha sottolineato Campobasso- rappresenta una colonna portante della Protezione Civile in un territorio, come l’Irpinia, che presenta rischi permanenti sul versante della sismicità e della tenuta idrogeologica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*