“Nord Sud. Un nuovo patto. Un altro racconto

E’il titolo dell’iniziativa promossa da MezzogiornoNazionale per il prossimo 11 aprile.
Il convegno si svolgerà, alle ore 18, nell’auditorium “G. Vergineo” del Museo del Sannio. Sul tema, Ruggero Cappuccio, direttore Napoli Teatro Festival, Costanzo Jannotti Pecci, presidente Confindustria Campania, e Pasquale Viespoli, presidente di MezzogiornoNazionale, discuteranno con il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni. Il confronto sarà moderato dal direttore di barbadillo.it, Michele De Feudis. «L’Italia – afferma Viespoli – è un Paese dis-unito, frammentato, privo di coesione e, perciò, fragile nella competizione internazionale. Il Sud è “uscito” dalla Costituzione e dalla priorità delle agende di Governo». «Fuori dagli stereotipi e dai luoghi comuni di diverso segno, pregiudizialmente assolutori o denigratori, è necessario – prosegue – un percorso di realtà e di verità, per rivendicare la centralità del Mezzogiorno, in termini economici, politici e geopolitici.
Di qui l’esigenza di un nuovo patto e di un altro racconto. Un nuovo patto tra meridionali, tra politica, cultura e impresa, in nome del merito, della qualità, della bellezza, della legalità come valore essenziale per lo sviluppo; un nuovo patto fondato sull’autonomia, sulla responsabilità e l’equità, per realizzare l’unità “sostanziale”, quella delle pari opportunità e dei diritti fondamentali alla salute, all’istruzione, alla mobilità, alla sicurezza, al avoro».
«L’auspicio – conclude Viespoli – è che il dialogo sia utile per rafforzare le ragioni della coesione nazionale rispetto alla suggestione mitteleuropea».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*