Nuova ordinanza cautelare per il professore accusato di molestie sessuali ad un’alunna disabile.

E’ stata eseguita una misura cautelare a carico del 37enne professore beneventano, A.F., già ai domiciliari con l’accusa di violenza sessuale e stalking a una sedicenne che frequentava il liceo artistico Paolo Anania di Avellino. Liceo dove – secondo questa nuova accusa – il 18 novembre dello scorso anno sarebbe avvenuto anche l’episodio che riguarda la ragazza disabile. Il supplente le avrebbe palpato il seno in una delle aule. L’ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari è stata firmata dal gip, Fabrizio Ciccone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.