Occupazione abusiva di una casa popolare: coppia denunciata da carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di Calitri hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria, un uomo ed una donna del luogo, entrambi sulla cinquantina, ritenuti responsabili del reato di occupazione abusiva di alloggio popolare. Nel dettaglio si accertava che gli stessi, dopo aver tagliato con un flex la serratura della porta d’ingresso, si introducevano arbitrariamente in un’abitazione ubicata in Calitri e di proprietà dell’I.A.C.P., non ancora assegnata, occupandola abusivamente. Ultimati gli accertamenti del caso, per la coppia è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.