Oggi ad Amatrice i funerali delle vittime del sisma.

Le vittime di Amatrice ”tornano” a casa per l’ultimo saluto di parenti e amici, oggi alle 18. Alle esequie saranno presenti Mattarella, Boldrini e Renzi. E proprio il premier è intervenuto per sedare la polemica sui funerali: il prefetto aveva deciso che si celebrassero a Rieti, ma i familiari si erano duramente opposti a questa soluzione. Dopo un giro di telefonate, il tweet del premier: “I funerali delle vittime del terremoto si terranno ad Amatrice”. Le vittime accertate finora sono 292.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*