Omicidio Maria, in azione i cani molecolari.

Questo pomeriggio, provenienti dal Nucleo Cinofili dei Carabinieri di Firenze, sono giunti alcuni cani “molecolari” specializzati nella ricerca di tracce e di persone che aiuteranno i Carabinieri impegnati nelle indagini per riuscire a ricostruire esattamente la dinamica di quanto accaduto a San Salvatore Telesino quella domenica sera del 19 giugno scorso. Le unità cinofile stanno setacciando e fiutando la zona e aree limitrofe alla ricerca di eventuali tracce della bimba a riscontro di tutto il materiale probatorio, costituito da reperti tecnici e numerose testimonianze, raccolto in questi giorni di indagini incessanti dai vari Reparti Speciali dell’Arma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*