On.D’Agostino chiede presenza dell’esercito nel Vallo di Lauro.

stradesicure1Il deputato di Scelta Civica, Angelo D’Agostino, ha presentato un’interrogazione al Ministro dell’Interno, Angelino Alfano, finalizzata a sapere se non ritenga di dover disporre la costante presenza dell’esercito in un’area come quella del Vallo di Lauro particolarmente interessata dai fenomeni malavitosi. Un provvedimento che – secondo il parlamentare – “servirebbe a garantire la sicurezza di quegli amministratori che ogni giorno confermano il loro no alle criminalità organizzata molto spesso esponendosi a rischi enormi.” “Il 10 settembre scorso – si legge nell’atto di sindacato ispettivo – il sindaco di Quindici è stato vittima di un grave atto di intimidazione. La sua abitazione, infatti, è stata raggiunta da tre colpi di arma da fuoco sui quali sono in corso le indagini delle Forze dell’ordine. Il Vallo di Lauro – prosegue D’Agostino – è una realtà purtroppo tristemente nota per la frequenza con la quale si verificano fenomeni come quello che ha interessato il primo cittadino di Quindici. Nonostante la dedizione e la grande professionalità delle Forze dell’Ordine, è evidente che, alla luce degli ultimi accadimenti, si rende necessaria la presenza di più presidi dell’Esercito da dislocare nei diversi comuni del Vallo, così come già disposto per altre realtà a rischio.” “Il Ministro Alfano, pertanto, valuti questa eventualità che, d’altronde, è stata già sollecitata da numerosi amministratori della zona, in particolare dal primo cittadino di Lauro, Antonio Bossone.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*