Operaio folgorato da una scossa elettrica, è in rianimazione.

A San lorenzo Maggiore un operaio di 23 anni del posto è rimasto folgorato da una scossa elettrica mentre stava effettuando alcuni lavori di ampliamento della pubblica illuminazione. Il grave incidente sul lavoro è accaduto in via Napoli. Scattato l’allarme, sul posto sono accorsi i soccorritori del 118 che hanno rianimato il malcapitato poi trasportato in codice rosso al Rummo. Vista la gravità delle sue condizioni i medici lo hanno ricoverato in rianimazione. Sull’accaduto indagano i carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*