Opportunità di lavoro in Bassa Sassonia per infermieri, cuochi e pizzaioli.

Raggiunta l’intesa di partenariato e collaborazione tra i Servizi Eures di Brema e Benevento. Lo comunica il Presidente della Provincia sannita Claudio Ricci. Come già annunciato nei giorni scorsi, la cooperazione tra i due Servizi nasce per colmare la carenza di infermieri, cuochi e pizzaioli in Bassa Sassonia. L’intesa tra i Servizi Eures sassone e sannita riguarda sia l’individuazione dei possibili datori di lavoro tedeschi nei settori interessati dall’incontro tra la domanda e l’offerta, sia la predisposizione delle procedure di selezione e di esame dei requisiti degli aspiranti al lavoro in Germania. La cooperazione tra i Servizi Eures di Brena e Benevento, nel contesto dei protocolli europei per favorire l’occupazione, nasce sulla base dei positivi riscontri ottenuti delle attività poste in essere dal Centro per l’Impiego di via XXV Luglio di Benevento, gestito dalla Provincia. L’ultima e più rilevante delle iniziative del Centro è stata quella dello scorso mese di dicembre quando venne coinvolto l’Istituto “Le Streghe” di Benevento per opportunità di lavoro in Svezia con la partecipazione dei Consulenti Eures della Provincia di Benevento, della Città Metropolitana di Venezia e del gruppo di lavoro nazionale di Coordinamento Ministero del Lavoro Italia/Svezia. E’ confermato, dunque, che entro marzo prossimo saranno avviati, nei modi e nelle forme che verranno subito comunicati al pubblico, le selezioni degli interessati al lavoro in Germania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*