Osp.Fatebenefratelli: Fp Cgil e Uil Fpl inviano richiesta accesso a documenti amministrativi.

La Fp Cgil (Pompeo Taddeo e Antonio Coretti) e la Uil Fpl (Giovanni De Luca e Antonio Ciero), in merito alla nota inviata alla stampa dall’Ufficio Comunicazione dell’Ospedale Fatebenefratelli, tengono a precisare che il management dell’Ospedale non ha ancora dato avvio alle buone pratiche delle relazioni sindacali. A tutt’oggi, infatti, a distanza di oltre un anno e mezzo dalla prima formale richiesta di accesso agli atti amministrativi, non è stata fornita nessuna documentazione esaustiva in risposta ai quesiti posti dai sindacati in merito alla dotazione organica dell’Ospedale Sacro Cuore di Gesù “Fatebenefratelli”. Ciò detto, la Fp Cgil e la Uil Fpl annunciano che, stamane, hanno inoltrato al direttore generale e al responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza dell’Asl Benevento formale richiesta di accesso ai documenti amministrativi. La richiesta si è resa necessaria in quanto la Fp Cgil e la Uil Fpl ritengono che la documentazione inoltrata dall’Ospedale, al fine di ricevere il parere favorevole dalla Asl, non sia conforme alle norme di riferimento emanate dalla Regione Campania. Per le scriventi OO.SS. la documentazione consegnata dall’Ospedale Fatebenefratelli sarebbe sprovvista dei requisiti minimi utili all’accreditamento istituzionale. Le forze sociali, poi, attendono, ancora, un incontro con le istituzioni preposte. In caso di diniego, i dirigenti della Fp Cgil della Uil Fpl il prossimo primo agosto, manifesteranno tutto il proprio dissenso al presidente Vincenzo De Luca, incatenandosi in segno di protesta davanti al poliambulatorio dell’Asl di Telese Terme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*