Misure cautelari a carico di otto soggetti irpini disposte dalla Procura di Benevento. .

A seguito di indagini coordinate dai Magistrati della Procura della Repubblica di Benevento, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Mirabella Eclano hanno dato esecuzione ad una ordinanza, emessa dal gip del Tribunale di Benevento, di applicazione di misure cautelari personali a carico di otto persone perchè gravemente indiziate di detenzione illecita e spaccio di marijuana, hashish e cocaina. I fatti sarebbero avvenuti nei comuni di Taurasi, Sant’Angelo all’Esca , Luogosano e Pietradefusi dal mese di Settembre 2013 a Giugno 2015. Le misure cautelari applicate sono quelle degli arresti domiciliari nei confronti di una persona della provincia i Napoli, per gli altri sei indagati residenti nei comuni dove avveniva lo spaccio, è stata applicata la misura dell’obbligo di dimora mentre la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria è stata applicata ad un altro indagato.

Commenti chiusi.