Pagano 5.000 euro di torrone con assegni intestati a terze persone e scoperti

Continua incessante l’attività dell’Arma per impedire la consumazione di truffe in genere. E proprio per questa tipologia di reato, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, a seguito di denuncia da parte della vittima di truffa, iniziavano immediatamente un’attività investigativa riuscendo in pochi mesi ad individuare e deferire in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, due abili truffatori: già gravati da precedenti per analoga fattispecie di reato.
In particolare è stato l’acquisto di diversi prodotti dolciari per le festività natalizie l’oggetto della truffa posta in essere dai due uomini, di origine salernitana, denunciati dai Carabinieri della Stazione di Lioni. Circa 5.000 euro di prodotti, acquistati mediante assegni intestati a terze persone e risultati scoperti. Grazie agli accertamenti sui titoli di credito, effettuati dai militari dell’Arma nel corso delle indagini, è stato possibile risalire ai due abili truffatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*