Paolisi. Il sindaco Montella si congratula con Clemente Parrella militare della Guardia di Finanza.

“Desidero esprimere le più vive congratulazioni al nostro concittadino, a nome mio personale e della intera Amministrazione comunale di Paolisi, per la brillante azione posta in essere che ne ha confermato le già note qualità professionali ed umane”. Il sindaco di Paolisi, Carmine Montella, ha così commentato la notizia relativa all’encomio ricevuto da Clemente Parrella, militare della Guardia di Finanza in forza al gruppo di Foggia, materialmente consegnato nel contesto di apposita manifestazione svoltasi nei giorni scorsi nella cittadina pugliese. Parrella, in particolare – che ha ricevuto l’importante attestato dal sindaco di Foggia, Franco Landella, è stato insignito dell’onorificenza per essersi distinto in un’importante operazione condotta dal Comando foggiano nell’arco temporale compreso tra il maggio 2014 ed il giugno 2017. Evidenziate di Parrella, in sede di encomio, “le profonde capacità tecnico e professionali”. Parrella, nel dettaglio, ha con il proprio apporto contribuito allo svolgimento delle complesse indagini che hanno consentito la emissioni di forti provvedimenti all’indirizzo di una organizzazione criminale dedita ad attività di usura ed estorsioni. Ad essere denunciate sono state trenta persone con il sequestro preventivo finalizzato alla confisca di 65 immobili, quattro imprese commerciali ed undici automezzi per un valore complessivo di 2,5 milioni di euro. “Siamo felici – ancora il Primo Cittadino paolisano – di come le nostre realtà “producano” profili umani di tale spessore, cosa che non può che destare profondo orgoglio. A Clemente Parrella ed alla sua famiglia – ha concluso Carmine Montella – le più vive congratulazioni da parte dell’Ente che mi onoro di rappresentare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.