Paolisi. Tifosi attendono decisioni di Giuseppe Mauro.

La formazione caudina vive ancora nel limbo dell’incertezza, i segnali registrati la scorsa settimana circa la volontà del presidente Giuseppe Mauro di continuare alla guida della squadra, non hanno trovato concretezza in questi giorni. Per la verità da quello che si riesce a sapere un incontro anche se informale tra il presidente ed i suoi più stretti collaboratori c’è stato. Occasione una cena tra amici, ma anche in quella occasione il presidente avrebbe glissato sui tempi e modi per valutare la situazione, rimandando di un po’ l’incontro di merito sulla spinosa questione. Quindi al di la dei segnali di moderato ottimismo circa una schiarita sul futuro del Paolisi, resta comunque la preoccupazione di tifosi e simpatizzanti che sperano che tutto si risolva per il meglio. Dalla società fanno sapere che notizie nuove non ce ne sono e che è anche il caso di non forzare le cose considerato che manca ancora un po’ di tempo, il termine scade il prossimo 28 luglio, per formalizzare l’iscrizione. E’ pur vero che una settimana prima, il 21 luglio, scade il termine per la presentazione della domanda di iscrizione e quindi anche per il ripescaggio nel campionato di Eccellenza, e che il Paolisi avrebbe ottime possibilità per vedere accolta una eventuale richiesta, ma considerata la situazione già è tanto che si riesca a garantire la presenza al campionato di Promozione, anche se resta il disappunto perchè l’Eccellenza i caudini l’hanno conquistata sul campo, e persa poi con le sentenze. Un segnale importante che alimenta la speranza che il tutto possa risolversi arriva dalle notizie riguardanti giocatori. Ad oggi la lista di trasferimento è stata rilasciata solo a Silvio D’Andrea che nei giorni scorsi è stato presentato dalla sua nuova squadra, il San Giorgio a Cremano. Per quanto riguarda gli altri non ci sono ufficialità, come per il difensore Nostrale dato per certo alla Virtus Goti, il giovane under Francipane in accordo con la Virtus Avellino, il centrocampista De Rosa accostato a diverse squadre, il jolly Petecca cercato dal Real Campoli ed il trequartista Cioffi in contatto con il Ponte. Insomma momenti decisivi per il futuro del Paolisi, tutti aspettano con ansia il via libera del presidente Mauro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*